CACCIATORI A 8 ANNI. IN USA SI PUO’

E’ di oggi la notizia che in Maryland una baby cacciatrice di otto anni ha ucciso un orso bruno.
Voi vi chiederete: come ci ? finita una bimba con un fucile in mano tra i boschi statunitensi? Semplice! La bella trovata l’ha avuta tal Kevin Hont, un istruttore trentacinquenne preoccupatissimo per il calo costante di cacciatori negli ultimi vent’anni che avrebbe potuto mettere in seria crisi il futuro di quello che lui stesso definisce lo “sport della caccia”. Il “brillante” Hont ha cos? deciso di mettere in palio dei “premi-caccia” riservati ai bimbi. Chi vince pu? dunque trascorrere tre giorni nei boschi con i propri familiari a caccia di orsi bruni e altri animali selvatici.
Non ho parole. Ogni commento ? superfluo! Lascio a voi ogni altra considerazione.
Licia

3 Commenti a “CACCIATORI A 8 ANNI. IN USA SI PUO’”

  1. fiorella scrive:

    Non ho nessun commento , sarebbe troppo volgare :-) …..per? volevo essere solidale con te!
    fiorella

  2. Roberta scrive:

    E’ una cosa inamissibile che certe persone …definite tali hanno certe idee. Metterei l’egregio Signor Hont a fare da preda poi vorrei vedere come si divertirebbe …. ed ? ancora peggio che ci sono dei genitori che portano i propri figli a fare una cosa del genere …non ci sono commenti su dove andremo a finire …

  3. francesco scrive:

    Mio figlio nascer? negli USA ed a 8 anni andr? a caccia

Scrivi un commento

Spam protection by WP Captcha-Free

Security Code: