LA COMMISSIONE DEL SENATO HA IN MANO MILIONI DI VITE

Mercoledì la Commissione politiche europee del Senato deciderà sul recepimento della direttiva europea sulla vivisezione.

C’è già il Sì della Camera, dei Ministeri delle politiche europee, della Salute, della stessa Commissione Sanità del Senato.

E allora perchè mercoledì dalle 10:30 le associazioni animaliste manifesteranno in Piazza del Pantheon? Perchè c’è chi vuol continuare a fare di tutto sugli animali e senza ispezioni (le hanno bocciate!), senza una banca dati per evitare almeno le duplicazioni degli esperimenti, per continuare a fare esperimenti insensati su animali.

I criteri e i vincoli al recepimento della direttiva decreterebbero un aiuto a una ricerca più trasparente e meno violenta.

Senatori, avete in mano milioni di vite, di tutte le specie, nelle vostre mani. Confermate l’articolo 14 della Legge Comunitaria.

5 Commenti a “LA COMMISSIONE DEL SENATO HA IN MANO MILIONI DI VITE”

  1. Fort scrive:

    Volevo ringraziarLa, Signora Licia, per aver fatto presente l’atroce destino dei randagi in vista dei campionati di calcio.
    Le ho già scritto alcuni anni fa circa il pianto in diretta sulla sorte di un cucciolo di jena a cui erano stati uccisi i genitori. Documentario che poi Lei ha ritrasmesso.
    Mi ha dato modo di constatare una nobiltà di Spirito fuori dal comune in un mondo di spettacolo dove tutto è finzione.
    Io, mia moglie ed i nostri cinque gatti, ti salutiamo di vero cuore.
    Raffaele Cafano e Monti Cafano Clara.

  2. Carla scrive:

    Cara Licia, ieri ho visto come tutte le domeniche le Falde e ho pianto tanto quando ho visto quelo che sta succedendo ai quei poveri randagi che come unica colpa è di essere troppo visibili ai tifosi.
    Non ho parole ma solo lacrime e sdegno per coloro che vedono e non fanno nulla.
    Io sostengo la LAV da tanti anni e anche se vivo del mio solo stipendio, quando posso il poco che mi resta è per loro.
    Grazie Licia per essere sempre in prima linea a difesa di quanti non possono difendersi dalle “bestie umane”.
    Ciao Carla

  3. Stefano scrive:

    Fermatevi è una vera barbaria atroce, non pensavo neanch’ io di poter vedere una cosa simile, non si risolvono i problemi in questo modo sopprimendo i deboli e gli indifesi. La crudeltà non ha mai giustificazioni.
    Volevo ringraziare tutti quelli che ribellano e che denunciano tutto questo. GRAZIE

  4. Gina scrive:

    CARA LICIA,IO MI AUGURO CHE IL SENATO E I RELATIVI SENATORI SI PONGANO UNA MANO SULLA COSCIENZA E SI RENDANO QUINDI I SOLI RESPONSABILI DI MILIONI DI VITE ANIMALI,CHE TUTT’ORA, NONOSTANTE LE AVANZATE TECNOLOGIE DI RICERCA , LE MULTINAZIONALI VORREBBERO CONTINUARE A RELEGARE AD OGGETTI
    SIAMO ARRIVATI NEL 2012 E L’ITALIA DEVE FAR CAMBIARE L’ATTEGGIAMENTO

  5. Gina scrive:

    ECCO I NOMI E I VOLTI DI CHI ,IN QUESTI GIORNI E’ CHIAMATO A DECIDERE LA FINE CHE FARA’ GREEN HILL E TUTTI I BEAGLE DETENUTI AL SUO INTERNO.

    Andate su questo link sottostante :

    http://www.flickr.com/photos/fermaregreenhill/sets/72157629591616057/

Scrivi un commento

Spam protection by WP Captcha-Free

Security Code: